Dagli anni ’50 ad oggi la plastica è entrata a far parte delle nostre vite: vestiti, materiali da costruzione, imballaggi. La sua produzione è in costante aumento e le proiezioni future confermano questo trend. C’è un problema: tutto questo è sostenibile? Quali sono i pericoli per l’ambiente e, soprattutto, per l’essere umano? Quali scelte è necessario adottare per scongiurare una catastrofe ambientale?
Sabato 11 maggio, alle ore 17, ne parliamo alla Casa del Popolo. Dopo l’appuntamento sui cambiamenti climatici continuano le giornate di riflessione dedicate ai temi ambientali, che dovranno necessariamente occupare sempre maggiore spazio nella discussione politica.
Non mancare, quindi!

169 Visite totali, 2 visite odierne