La proiezione è organizzata dal circolo Arci la Gabbianella Fortunata in occasione della Giornata Internazionale della Donna, il film Be my voice di Nahid Persson racconta la storia e le battaglie di Masih Alinejad.

Giornalista e attivista, diventata la voce delle donne iraniane nelle battaglie di civiltà, è l’esempio per milioni di donne iraniane che si ribellano contro l’hijab forzato: guida uno dei più grandi atti di disobbedienza civile nell’Iran di oggi e usa la sua libertà in esilio per dare voce alla protesta nel suo paese d’origine.
In Be My Voice sono raccolte testimonianze e video inediti, che portano ad altissimo ritmo dentro un fronte di battaglia che conosciamo ancora troppo poco. E che ci riguarda tutti. Allo stesso tempo, le immagini dirigono all’interno della persona e della vita di Masih, costretta ad affrontare su tutti i livelli la propria missione. Anche il coraggio, infatti, ha un prezzo: Masih e i suoi familiari devono fare i conti con le minacce di un regime oppressivo e violento, come successo con l’arresto del fratello o come quando, nel 2018, la sorella è stata costretta a prender le distanze da lei in diretta tv.

L’iniziativa è promossa a livello nazionale da Ucca e Arci e coinvolge tantissimi Circoli in tutta Italia.

Incontriamoci, guardiamo il film insieme e discutiamone!

 126 total views,  1 views today