Nakba in arabo significa catastrofe. Con questo termine i palestinesi si riferiscono a quanto avvenuto il 15 maggio 1948 quando vennero cacciati dalle loro case in seguito all’insediamento dello stato di Israele. A 70 anni di distanza i palestinesi continuano a subire la violenza israeliana e sembra ancora lontana una vera pace.

Mercoledì 16 maggio, alle ore 17.30, presso la Casa del Popolo in via Barbagia 11 a Carbonia, si terrà “A 70 anni dalla Nakba. Prospettive per la Palestina”, in compagnia dell’Associazione Amicizia Sardegna Palestina. Nel corso dell’Incontro ci sarà la proiezione di un Docufilm con successivo dibattito. Sarà presente Fawzi Ismail.

L’evento fa parte del calendario “Primavera Resistente 2018”

2 Visite totali, 1 visite odierne